Scopriremo che introdurre elementi di gioco (punti, medaglie, premi) può stimolare le persone a svolgere le attività a loro assegnate ed aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di business.

Per seguire una logica partiamo da un esempio concreto di un agenzia di comunicazione che si occupa di Branding e di Web Marketing.
Definiamo innanzitutto gli obiettivi che la nostra agenzia di esempio desidera raggiungere:


Obiettivo 1
Costituire giorno dopo giorno un database di leads inserendo all’interno del CRM almeno 20 nuovi potenziali clienti al mese. La nostra agenzia ha a disposizione due persone che si occupano di vendita ed il loro obiettivo è quindi di inserire almeno 10 nuove opportunità di business in un mese.
In questo momento l’agenzia sta sviluppando molto il settore e-commerce ed ha investito per acquisire il know-how necessario: le lead migliori sono pertanto quelle che possono portare opportunità di sviluppare progetti di vendita online.

Obiettivo 2
L’agenzia ha da poco introdotto nella propria offerta tutto ciò che riguarda la fornitura di servizi di hosting grazie ad una partnership molto vantaggiosa con un fornitore esterno.
L’obiettivo è di raggiungere, per questo specifico settore, un fatturato mensile netto di 10.000 Euro entro 12 mesi e per raggiungerlo ogni venditore dovrà chiudere positivamente almeno 40 vendite.

Obiettivo 3
All’interno di un mercato sempre più competitivo e ricco di alternative l’agenzia vorrebbe distinguersi proponendo idee grafiche altamente creative e moderne. Per raggiungere questo obiettivo ha innanzitutto assunto due nuovi grafici da affiancare ad una persona già presente nello staff. Quello che manca è però un metodo che consenta di stimolare la creatività e la competizione tra i grafici stessi.

Obiettivo 4
Il reparto che si occupa della programmazione, composto da 4 persone, non lavora in modo efficiente ed è evidente che c’è una scarsa collaborazione. L’agenzia vorrebbe innanzitutto un maggior rispetto delle tempistiche di consegna. Sarebbe inoltre desiderabile che le persone collaborassero più attivamente aiutandosi l’un l’altro al fine di ridurre i tempi di sviluppo e di migliorare il risultato finale.

Obiettivo 5
L’agenzia ha deciso di digitalizzare l’archivio documentale cartaceo che ora occupa un’intera stanza. Per farlo ha predisposto una procedura gestionale semplificata ed ha chiesto ad ogni membro dello staff di occuparsi, a tempo perso, dei documenti relativi ai propri clienti. Questa attività si sta però protraendo troppo nel tempo ed è necessario trovare un modo per stimolarne l’esecuzione.


Una volta che abbiamo definito gli obiettivi vediamo come utilizzare la gamification per raggiungerli.
Ti premetto fin da subito che non avrai per forza bisogno di un software per gestire questa tecnica, potrai tranquillamente utilizzare una lavagna sulla quale segnare i punteggi e le medaglie raggiunte o un qualsiasi altro tipo di supporto.
E’ chiaro però che un sistema gestionale che ti consente già di farlo è molto più comodo e trasparente perché ogni persona può consultare i dati in modo autonomo.

E’ il momento di stabilire le regole del gioco!

Regole per il reparto Sales

  • Inserimento di una nuova lead: 1 punto
  • Inserimento di una lead altamente qualificata: +1 punto
  • Inserimento delle prime 10 lead: 10 punti bonus
  • Inserimento di 20 lead in un mese: 10 punti bonus
  • Inserimento di una nuova lead oltre le 20 mensili previste: 2 punti
  • Inserimento di una nuova lead altamente qualificata oltre le 20 mensili previste: +2 punti
Queste regole ci permettono di facilitare il raggiungimento del primo obiettivo e di premiare chi decide di dedicare uno sforzo maggiore all’attività di lead generation. Il bonus al raggiungimento delle prime 10 lead può fornire uno stimolo iniziale a proseguire e deve essere facile da raggiungere. L’inserimento di lead altamente qualificate (quelle che riguardano la possibile vendita di e-commerce) viene premiato con un punteggio aggiuntivo.
  • Invio di un preventivo per i servizi di hosting: 5 punti
  • Invio dei primi 5 preventivi: 20 punti bonus
  • Invio di 10 preventivi in una settimana: 50 punti bonus
  • Chiusura positiva di un preventivo: 50 punti
  • Chiusura positiva del primo preventivo: +50 punti
  • Chiusura positiva di 5 preventivi in un mese: +100 punti
Premiando adeguatamente l’attività di vendita possiamo stimolare i nostri venditori ad inviare un numero maggiore di offerte. La chiusura positiva di una trattativa avrà logicamente un impatto maggiore in termini di punteggio in quanto andrà a costituire un vero valore per l’agenzia. L’attività di preventivazione è comunque premiata a prescindere dalla conclusione e la possibilità di guadagnare punti dovrebbe stimolare il venditore a migliorare le proprie capacità di trattativa.

Regole per il reparto Grafica e Design

  • Realizzazione di una proposta grafica coordinata: 10 punti
  • Realizzazione di una proposta grafica coordinata entro 2 giorni dalla richiesta: 10 punti bonus
  • Accettazione della proposta grafica da parte del cliente: 50 punti
Ogni volta che un nuovo cliente si rivolgerà all’agenzia per un progetto che prevede lo studio di nuovi elementi grafici verrà chiesto ad uno persona del reparto di realizzare la propria proposta. I punteggi consentiranno di premiare chi si impegna per realizzare la miglior proposta entro un tempo ragionevole. Il cliente che valuterà le proposte sarà anche il responsabile dell’attribuzione del bonus finale di 50 punti ed il vero giudice della competizione. Grazie a questi punteggi verrà premiato il grafico che è in grado di capire meglio quali sono le esigenze del cliente e che riesce a realizzare una proposta di qualità in breve tempo. La competizione stimolata dal gioco farà si che anche gli altri grafici ci mettano un maggior impegno e migliorino nel tempo con l’obiettivo di scalare la classifica.

Regole per il reparto Programmazione

  • Completamento di un task assegnato: 1 punto
  • Completamento dei primi 10 task: 10 punti bonus
  • Completamento di tutti i task previsti per la giornata: 2 punti bonus
  • Completamento di un task extra rispetto a quelli previsti per la giornata: 2 punti
  • Raggiungimento di 7 ore di lavoro effettivo durante la giornata: 5 punti bonus
  • Supporto ad un collega per lo svolgimento di un task: 2 punti
  • Deadline di consegna rispettata: 10 punti bonus
Queste regole consentono alla nostra agenzia di stimolare il reparto programmazione a svolgere i propri task e premiano le persone che decidono di fare uno sforzo aggiuntivo facendo più di quanto gli viene assegnato. Per stimolare la collaborazione viene premiata l’attività di supporto dedicata ad aiutare i propri colleghi e a trasmettere conoscenze. Il rispetto delle tempistiche fornisce un ulteriore bonus che premia chi svolge il proprio lavoro entro i tempi stabiliti.

Regole per tutti

  • Digitalizzazione di un documento: 1 punto
  • Digitalizzazione dei primi 10 documenti: 10 punti bonus
  • Digitalizzazione dell’intero fascicolo di un cliente: 10 punti bonus
  • Innaffiare i fiori e le piante dell’ingresso: 2 punti
  • Portare fuori i sacchi dell’immondizia: 2 punti
In questo modo la noiosa attività di digitalizzazione dell’archivio avrà un senso per le persone: ecco lo stimolo che mancava. Verranno inoltre premiate tutte quelle attività di contorno che sono necessarie per una corretta gestione delle strutture.


Abbiamo quindi stabilito una serie di regole e di punteggi specifiche per il raggiungimento dei nostri obiettivi di business.
E’ chiaro che questi punteggi dovrebbero avere una validità temporale in modo da consentire a tutti di competere: potrebbero quindi nascere delle classifiche su base settimanale, mensile, trimestrale o personalizzata.

Ma a cosa danno diritto questi punti??? Vediamo insieme alcuni possibili riconoscimenti e premi!

Medaglie e Livelli

Sono riconoscimenti che non hanno un valore economico ma che possono portare prestigio, rispetto e autorevolezza alla persona.
Ad esempio potrai ottenere la medaglia Gold accumulando 2000 punti in un anno ed essa ti darà diritto ad intervenire come relatore al prossimo meeting aziendale, a scegliere un progetto particolarmente stimolante su cui lavorare e ad accedere agli uffici al di fuori dell’orario lavorativo per sviluppare un tuo progetto personale.

Premi e Benefit

Sono riconoscimenti che hanno un valore in termine economico o di benessere.
Potrai decidere di offrire un premio economico alle persone che raggiungono un determinato punteggio o che vincono una particolare sfida, oppure concedere una giornata di ferie extra pagate dall’azienda. Potresti premiare il tuo miglior dipendente assegnatogli un parcheggio riservato per un certo periodo, un ufficio riservato o un qualsiasi altro privilegio che possa gratificarlo e stimolarlo a migliorare ulteriormente.


E’ evidente che la gamification può aiutarti davvero a stimolare le persone e a creare un ambiente di lavoro migliore.

Ti invito a commentare questo articolo per farmi sapere cosa ne pensi e a contattarmi se hai bisogno di qualcuno che ti aiuti a portare questi concetti nella tua realtà aziendale, sarò davvero felice di aiutarti e di fornirti gli strumenti necessari.


Stai cercando un software di Project Management?


Scopri Gmoole Project Manager

La piattaforma On-Line che soddisfa le esigenze
delle Agenzie Web e di Comunicazione.


Se vuoi maggiori informazioni contattaci

Contattaci utilizzando il modulo a fianco se desideri maggiori informazioni.

Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.


Se preferisci puoi contattarci telefonicamente o incontrarci di persona presso la nostra sede.

NETMOOLE SNC
Via Sardegna 11/13, 25069 Villa Carcina (BS)
P.IVA e C.F.: 03963530989

E-Mail: info@netmoole.it
Telefono: +39 030 2060246