E’ stata ideata da Francesco Cirillo (imprenditore e sviluppatore software) negli anni 80 durante il periodo universitario. Cirillo si trovò ad affrontare un periodo di difficoltà negli studi e di mancanza di concentrazione: decise quindi di massimizzare gli sforzi e di studiare intensamente per brevi periodi ben definiti, inizialmente di 10 minuti, seguiti da pause.

Notò fin da subito che la direzione era quella giusta e ciò gli permise di ottimizzare le tempistiche per ottenere il massimo risultato.

Un Pomodoro non è altro che un periodo di lavoro di 25 minuti dove la concentrazione è massima e non ci sono distrazioni.

Come funziona?

La tecnica è estremamente semplice e si basa sulle seguenti fasi:
  1. Prepara una lista di cose da fare;
  2. Scegli un’attività da completare dal tue elenco;
  3. Imposta un countdown con allarme di 25 minuti utilizzando un timer da cucina o un’App;
  4. Lavora intensamente sulla tua attività fino a quando suona l’allarme;
  5. Prenditi una pausa di 5 minuti;
  6. Ricomincia dal punto 3.
Dopo aver completato 4 pomodori prenditi una pausa più lunga, anche di 15-20 minuti.

Quali sono i punti chiave?

Per mettere in pratica la tecnica pomodoro in modo corretto segui questi principi:
  1. Rispetta le tempistiche: quanto scadono i 25 minuti devi interrompere l’attività che stai svolgendo ed iniziare una pausa. Non puoi fare altrimenti e non devi cadere nella trappola del “vado avanti ancora un minuto e poi stacco” perché vanificheresti ogni sforzo fatto per cambiare le tue abitudini.
  2. Concentrati: quando stai lavorando focalizza la tua attenzione sull’attività ed evita qualsiasi tipo di distrazione. Dovrai combattere contro i tuoi stimoli interni ed imparare a gestire i fattori esterni (colleghi, amici, ecc.). Per farlo dovrai riconoscerli e raggiungere un buon grado di consapevolezza: aiutati appuntandoti su un foglio tutte le interruzioni ed impara a prevenirle e a spostarle in un momento differente.
  3. Credici: non scoraggiarti se dopo un paio di giorni ti rendi conto di non riuscire a rispettare i tempi. Puoi adattare i pomodori in base ai tuoi ritmi ed alle tue esigenze lavorative aumentando la durata rispetto ai 25 minuti previsti.

Quali sono i vantaggi?

Anche se potrà sembrarti una tecnica banale ti assicuro che funziona e che i vantaggi sono davvero molti:

Concentrandoti potrai fare molte più cose

Durante il pomodoro dovrai concentrarti al massimo evitando qualsiasi tipo di interruzione. Non dovrai distrarti leggendo email, parlando con i colleghi o navigando sul web. Potrai gestire eventuali richieste al termine dell’attività che stai svolgendo o pianificarle per un altro momento.

Riuscirai a valutare meglio l’occupazione del tuo tempo

Suddividendo la giornata in blocchi da 25 minuti potrai capire esattamente come hai impiegato il tuo tempo e quanti blocchi sono stati utilizzati per ogni attività. Ciò ti consentirà di determinare quanti minuti sono richiesti per lo svolgimento di una determina operazione e di pianificare al meglio le attività future.

Lavorerai più velocemente

L'utilizzo di un timer ti consentirà di sfidare te stesso. Ti troverai spesso ad aumentare il tuo ritmo per terminare una determinata attività prima che suoni l’allarme e che inizi la pausa. Il metodo prevede infatti che non si possa sgarrare: quando il tempo finisce dovrai staccare e dedicarti a qualcosa di diverso: la pausa è sacra e non si può rimandare!

Potrai sfruttare al meglio i momenti di pausa

Sia che si tratti di 5 minuti o che si tratti di una pausa più lunga avrai del tempo da dedicare a te stesso. Il mio consiglio è di distrarti completamente dall’attività e di fare tutt’altro: leggi un articolo su un blog o un libro, rispondi ad un messaggio, pianifica un appuntamento, ecc..

Fammi sapere se anche tu utilizzi questa tecnica e se ti permette di ottimizzare le tue giornate. Puoi lasciare un commento di seguito oppure scrivermi direttamente utilizzando la mia email o i miei contatti social che trovi all’interno del mio profilo.

Stai cercando un software di Project Management?


Scopri Gmoole Project Manager

La piattaforma On-Line che soddisfa le esigenze
delle Agenzie Web e di Comunicazione.


Se vuoi maggiori informazioni contattaci

Contattaci utilizzando il modulo a fianco se desideri maggiori informazioni.

Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.


Se preferisci puoi contattarci telefonicamente o incontrarci di persona presso la nostra sede.

NETMOOLE SNC
Via Sardegna 11/13, 25069 Villa Carcina (BS)
P.IVA e C.F.: 03963530989

E-Mail: info@netmoole.it
Telefono: +39 030 2060246